Che cos’è l’UNICEF?

UNICEF è un acronimo e sta per «United Nations Children's Fund», in italiano «Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia».

L’UNICEF è una sorta di associazione di cui sono membri quasi tutti i governi del mondo. Nell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) sono rappresentati quasi tutti i paesi del mondo.

Semplificando, si potrebbe affermare che tutti questi paesi si incontrano volontariamente attorno a un enorme tavolo per discutere come risolvere i problemi del mondo. Le decisioni prese devono poi essere applicate in tutti questi Stati.

Tutti i membri dell’ONU hanno un obiettivo comune: creare un mondo più giusto, in cui regni la pace. Per svolgere i numerosi compiti, l’ONU ha fondato numerose agenzie che affrontano problemi specifici, come il miglioramento della sanità nel mondo, la lotta alla fame, l’aiuto ai rifugiati, per citarne solo tre.

Una di queste agenzie si dedica al bene dei bambini: l’UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia.

L’UNICEF Svizzera

L’UNICEF Svizzera è stato fondato nel 1959. Il suo compito più importante è quello di raccogliere contributi per i bambini e le mamme nelle regioni di crisi e nei paesi poveri. Per motivare la popolazione svizzera a effettuare donazioni a favore dei bambini di altri paesi, occorre far conoscere in quali pessime condizioni molti di loro vivono. L’UNICEF Svizzera fornisce queste informazioni e illustra le attività dell’UNICEF negli altri paesi.

Infine, l’UNICEF Svizzera si occupa naturalmente di monitorare le condizioni dell’infanzia in Svizzera, affinché anche qui i loro diritti vengano rispettato. Per maggiori informazioni I bambini hanno diritti.

Che cosa fa l’UNICEF?

L’UNICEF fa in modo che i bambini

  • vadano a scuola;
  • ricevano assistenza medica;
  • possano bere acqua potabile;
  • abbiano abbastanza da mangiare;
  • non vengano sfruttati e che non si abusi di loro.

Se da noi questi obiettivi potrebbero sembrare ovvi, in molti paesi poveri e in molte regioni devastate da guerre e catastrofi purtroppo la condizione dei bambini è ben peggiore. È in questi posti che l’UNICEF deve intervenire.

L’UNICEF è presente ovunque nel mondo. In circa 160 Stati conduce programmi di assistenza per bambini e donne.

La Sede centrale, che si occupa del coordinamento dei lavori, si trova a Nuova York. L’UNICEF raccoglie donazioni e si impegna a favore dei bambini in 36 paesi.

In questa pagina trovi alcuni esempi di come vivono i bambini di altri paesi e di che cosa intraprende l’UNICEF per aiutarli.